Monforte srl
Che cos'è il Digital Signage?

Il mercato in espansione del Digital Signage

Sei in coda per acquistare il pranzo in un ristorante che fa anche da asporto in centro. Mentre aspetti, leggi il menu che compare sullo schermo sopra alla cassa e scegli cosa prendere. C’è anche una promozione per chi acquista il primo e anche il secondo, decidi di approfittarne. Arrivi alla cassa con le idee chiare e, senza che nemmeno te ne accorgessi, hai ingannato l’attesa.

Si tratta di un tipico esempio di Digital Signage, un canale di comunicazione che unisce offline e online: i contenuti digitali vengono trasmessi su supporti digitali posizionati in diversi punti (sulle facciate di edifici, sulle pareti dei negozi, in vetrina, nei corridoi della metro…). Si tratta di un mezzo molto versatile che permette di trasmettere video, messaggi informativi e promozioni.

A differenza della cartellonistica tradizionale, il Digital Signage permette di trasmettere video, messaggi informativi e promozioni, includendo elementi sonori e facilitando la transizione tra un contenuto e l’altro. Anche le modifiche sono immediate: basta avere accesso a un pc e al software dedicato.

Non sorprende, quindi, che l’industria della cartellonistica digitale si stia espandendo sempre di più. Secondo i dati di Straits Research, nel 2022 ammontava a un valore di 24,33 bilioni di dollari, ma si ipotizza che possa raggiungere i 45,50 bilioni nel 2031. Questa crescita sarà supportata anche dai futuri sviluppi dell’Intelligenza Artificiale: immagina di camminare per strada e poter interagire con un Digital Poster… per ora è ancora fantascienza, ma fino a ieri anche l’Intelligenza Artificiale lo era!

botmon
Hi! How can we help you?